Vai alla Home Page
23 ottobre 2017
   
 
LA NOSTRA ORGANIZZAZIONE
 
AMMINISTRAZIONE TRASPARENTE
 
SAPERE DOVE E COME
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
PER GLI OPERATORI
 
PER LE IMPRESE E I FORNITORI
 
COMUNICATI STAMPA
 
 
 
CUP - Centro unico di prenotazione
 
URP - Ufficio relazioni con il pubblico
 
Numeri verde
 
Sportello virtuale
 
Guide ai servizi
 
Percorsi assistenziali
 
Carta sanitaria elettronica
 
 
 

 

 
 
SAPERE DOVE E COME > Come fare per > C come Carta Sanitaria Elettronica 
 
Codice Rosa
 
 
Formata da un gruppo di magistrati della Procura della Repubblica di Grosseto, coordinati dal sostituto procuratore Giuseppe Coniglio, e dal personale sanitario del Centro di coordinamento vittime di violenza (CCVV) della Asl 9, di cui è responsabile la dottoressa Vittoria Doretti, la task force si attiva sul singolo caso ed è di fatto “specializzata” nella tempestività dell'intervento al momento in cui si verifica l'episodio di violenza.
Si tratta, quindi, di un gruppo di lavoro operativo, che, con la propria specifica attività, fa parte del sistema istituzionale provinciale antiviolenza, che vede la collaborazione di Prefettura e Questura, Procura della Repubblica, Provincia, Comando provinciale dei Carabinieri, Ufficio scolastico provinciale (Centro servizi amministrativi di Grosseto), Comuni e Società della salute, Associazioni di volontariato, Asl 9.   
 
Gli obiettivi della task force, così come stabiliti dal protocollo, sono quelli di coordinare e incrementare la raccolta dei dati sulla violenza sessuale e domestica, attraverso il monitoraggio del fenomeno effettuato dal Centro di coordinamento della Asl 9 e comunicato, nei casi di emergenza, alla Procura della Repubblica di Grosseto; fornire gli elementi per l'elaborazione delle statistiche; promuovere azioni comuni per affrontare le situazioni di criticità; promuovere strategie di intervento contro la violenza; incentivare il costante aggiornamento professionale dei componenti della task force; promuovere campagne di informazione e di sensibilizzazione; collaborare alla realizzazione di percorsi formativi per gli operatori sanitari e le forze dell’ordine, curando iniziative idonee a facilitare la raccolta delle denunce, nonché l’assistenza e il sostegno alle vittime della violenza in tutte le fasi successive ad un episodio.

Per maggiori informazioni:

visita il sito web del codice rosa

oppure clicca qui (sito regione Toscana)
Per visualizzare il video completo clicca qui
 
Allegati:
informazioni sul programma
Locandina codice rosa
 
 
 
 
 
Posta elettronica certificata
 
Decertificazione adempimenti
 
 
Scuola di robotica di Grosseto
 
 
Monitoraggio tempi di attesa Albo on line Avvisi aziendali Operazione trasparenza Privacy
 
 
HOME  -  CONTATTI  -  MAPPA DEL SITO  -  URP  -  PRIVACY  -  NOTE LEGALI  -  ELENCO SITI TEMATICI            CREDITS
 
SEDE LEGALE: via Curtatone, 54 Arezzo 52100 Arezzo P.I. e C.F.: 02236310518
SEDE OPERATIVA GROSSETO: via Cimabue, 109 58100 Grosseto centralino: 0564 485111
PEC: ausltoscanasudest@postacert.toscana.it